banner pubblicitario
Città di Sorrento
SORRENTO-CONGRESSO SIAB AL CONCA PARK PDF Stampa E-mail
Scritto da Nino Esposito   
Giovedì 23 Ottobre 2008 13:38

Trent’anni di Analisi Bioenergetica in un congresso che si svolgerà in questi giorni all'Hotel Conca Park

 

«Il se’ corporeo, identità e trasformazione. L’analisi bioenergetica oggi»: è questo il titolo del congresso che si svolgerà dal 24 al 26 ottobre presso il Conca Park Hotel di Sorrento per celebrare il trentennale della S.I.A.B. - Società Italiana di Analisi Bioenergetica.
L’associazione, prima in Italia a interessarsi a questo ramo particolare della psicologia contemporanea, si occupa della formazione di psicoterapeuti ad indirizzo bioenergetico-Loweniano.
Il metodo bioenergetico si fonda sulla tesi dell’identità funzionale tra l’atteggiamento fisico di una persona e la struttura del suo io e sottolinea come l’organismo umano funzioni come un tutto e i versanti psichico e somatico siano funzioni solo apparentemente indipendenti, ma di fatto strettamente correlate della funzione energetica globale.
Circa 350 saranno i partecipanti alla “tre giorni” che, ispirandosi all’impostazione teorico-esperienziale degli incontri degli anni Ottanta finalizzati al dibattito scientifico, ma anche alla crescita personale e professionale dei partecipanti, prevede un programma serrato di interventi, tavole rotonde e diversi workshop di approfondimento.
Parteciperanno all’evento diversi esponenti del panorama della psico-terapia e della psichiatria contemporanea, di  livello nazionale e internazionale. Fra questi Bill White, international trainer ed ex-Presidente dell’IIBA (International Institute of Bioenergetic Analysis), “padre” della bioenergetica italiana, dal momento che a lui Lowen in persona affidò il compito di formare le prime generazioni di analisti nel nostro Paese, e Scott Baum attuale Presidente dell’IIBA.
«Siamo rimasti molto colpiti – commenta Patrizia Moselli, Presidente della S.I.A.B. – dall’entusiasmo riscontrato e dal numero di iscritti ai lavori, segno che l’interesse per la bioenergetica, pur essendo un approccio relativamente recente nel nostro Paese, continua a crescere». (n.e.)

 
SORRENTO-MIGLIORA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PDF Stampa E-mail
Scritto da Nino Esposito   
Giovedì 23 Ottobre 2008 10:42

Nuovi record sul fronte della raccolta differenziata: a Settembre superato il 74 per cento.  Oltre il 50% la media annua 

Sorrento registra un nuovo record sul fronte della raccolta differenziata dei rifiuti. Nello scorso mese di settembre, infatti, il capoluogo peninsulare è riuscito a differenziare oltre il 74% dei propri rifiuti, superando i brillanti risultati già conseguiti negli scorsi mesi di Agosto (62,4%) e di Luglio (73,6%).Grazie ad un trend positivo che è iniziato da diversi mesi, la media annua supera il 50% e si attestandosi, per l’ appunto al 53,4%.Anche la produzione totale registra il conseguimento di risultati incoraggianti. Il totale dei primi nove mesi del 2008, infatti, risulta sensibilmente inferiore a quello dello stesso periodo dell’ anno precedente.Il fenomeno non solo conferma la bontà delle scelte fino ad ora operate dall’ amministrazione comunale e dalla ditta che cura il servizio (Penisola Verde), ma anche una sentita collaborazione della cittadinanza che non perde l’ occasione per mostrare attaccamento verso la propria realtà, oltre che per manifestare la sensibilità avvertita verso l’ esigenza di tutelare l’ immagine tipica di una città turistica di fama internazionale (ed, ovviamente del suo buon nome), mediante manifestazioni tipiche di mature coscienze civili

 
SORRENTO: AL CHIOSTRO MOSTRA DI DIGITAL DESIGN PDF Stampa E-mail
Scritto da n.e.   
Mercoledì 22 Ottobre 2008 11:39

Presso il Chiostro di San Francesco dal 25 ottobre al 15 novembre 2008, si terrà la mostra MISCELLANEA di Letizia Caiazzo

Interessante la mostra in quanto l’artista ha saputo coniugare la pittura classica, sua vecchia passione, con quella digitale e lo fa con entusiasmo e consapevolezza di chi si è sempre avvalso dell’arte tradizionale ma è pronto a sperimentare quella virtuale. Attraverso il computer riesce, sorprendentemente ad unire il moderno con l’antico, creando nei suoi lavori un insieme di atmosfere al limite del reale, fra giochi di ombre, luci, colori, sentimenti, dove l’arte e la tecnologia in simbiosi regalano emozioni.
L’artista vive e lavora a Piano di Sorrento, insegnante nonché assistente sociale fin dall’adolescenza ha dipinto utilizzando varie tecniche e materiali. Si è sempre dedicata anche alla fotografia vincendo due concorsi fotografici e sicuramente ciò l ‘ha spinta all’elaborazione di immagini, al disegno e pittura digitale. Ultimamente ha esposto nel centro storico dell’incantevole paese di San Nicola Arcella (CS), riscuotendo successo di critica e di pubblico.
La mostra è patrocinata dal Comune di Sorrento, organizzata dal Centro Studi e Ricerche multimediali "Bartolomeo Capasso" di Sorrento, diretto dal prof.Antonino Fiorentino e dalla F.I.D.A.P.A. Penisola Sorrentina.

 
SORRENTO: IN BIBLIOTECA I CITTADINI IN RETE PDF Stampa E-mail
Scritto da Nino Esposito   
Mercoledì 22 Ottobre 2008 11:33

Con lo slogan “Citt@dini in rete” è partito anche a Sorrento, presso la Biblioteca Comunale, in Piazza Tasso, il progetto della Regione Campania: Capsda

E' un servizio formato da 5 postazioni multimediali, di cui 1 per i diversamente abili, interamente gratuito, rivolto a tutti i cittadini e anche agli stranieri (Sorrento, con Ischia e il Cilento è uno dei 3 centri turistici, tra i 70 paesi scelti dalla regione Campania ad usufruire di questa opportunità).
Si trova presso la Biblioteca Comunale ubicato in piazza Tasso al numero 11, affianco alla chiesa del Carmine.
Per i minori di 15 anni c'è la necessità di essere accompagnati da un adulto.
Ogni utente dovrà iscriversi, compilando una scheda, e avrà la sua password.
La caratteristica di questi centri Capsda è che a disposizione dei cittadini c'è un tutor che, in modo chiaro e semplice, spiega le varie funzioni di internet e dei computer.
Tra i vari servizi: apprendimento delle tecnologie, produzione di contenuti multimediali, guida alla fruizione dei servizi della Pubblica Aministrazione, collegamento alla rete delle biblioteche digitali della Campania,consultazione dei cataloghi e numerosi altri strumenti come per l’Office automation o la gestione e fotoritocco delle immagini. n.e.

Questi gli orari di apertura del servizio:

Lunedì e mercoledì dalle 15,30 alle 19,30.
Martedì e giovedì dalle 9,30 alle 12,30
Venerdì dalle 16,00 alle 20,00

 


Pagina 79 di 80
Banner